Lanciano. Difendersi dalla violenza: ecco il corso di krav mag per donne
GUARDA LE FOTO

Istruire le donne alla difesa e fattivamente farle esercitare attraverso un corso di autodifesa. È l’obiettivo dell’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Lanciano (Ch) che, in collaborazione con il Centro antiviolenza Dafne e l'istruttore di krav mag Paolo Di Cintio, organizza il secondo corso gratuito di difesa personale riservato alle donne.

Il krav mag è un combattimento con contatto a corta distanza e per 4 sabati consecutivi, dal prossimo 25 gennaio, dalle 16 alle 18, al Polo museale Santo Spirito, chi si iscriverà potrà imparare le tecniche di difesa personale sia dal punto di vista teorico che pratico.

La partecipazione è gratuita e riservata alle donne che si iscriveranno entro giovedì 23 gennaio attraverso il modulo di domanda disponibile nell'ufficio del Segretariato sociale (via dei Frentano) e pubblicato anche sul sito del Comune di Lanciano.

Così l’assessore Dora Bendotti: "La sensibilizzazione ai temi del contrasto della violenza contro le donne va fatta non solo a livello teorico: oltre agli incontri e ai seminari, vogliamo puntare sulla concretezza di questo corso di autodifesa che promuoviamo gratuitamente. Il successo e la straordinaria partecipazione dell'anno scorso incoraggiano a proseguire su questa strada, perché è un progetto che mette al centro la donna e la sua autostima, un percorso formativo stimolante che le donne apprezzano e che vogliamo mettere a disposizione del territorio".

Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Nella foto, da sinistra verso destra, l'avvocato Pina Benedetti del Centro antiviolenza Dafne, l’assessore Bendotti e il maestro di Krav Maga Paolo Di Cintio. 

totale visualizzazioni: 1228

Condividi l'Articolo