Lanciano. Fuga di gas nel quartiere Civitanova. Strade chiuse e lavori in corso
GUARDA LE FOTO

Fuga di gas nel quartiere Civitanova a Lanciano (Ch). E il Comune ha disposto, a partire da ieri, 17 dicembre, e fino al 20 dicembre prossimo, la chiusura del traffico in via Paul Harris, con deviazioni varie. 

Provvedimento adottato per permettere gli interventi e per ragioni di sicurezza. 

L'altro ieri l’odore di gas, nella zona a ridosso delle Torri Montanare, era intenso. I residenti, ovviamente allarmati, hanno subito informato il Comune e la 2i Rete Gas, società che gestisce la rete metanifera di Lanciano. La ditta, intervenuta, si è messa alla ricerca del punto da cui proveniva la perdita per poi procedere, ieri mattina, con gli scavi con mezzi pesanti e con la recinzione dell’area dove è stato messo su il cantiere, nell’intersezione tra via Silvio Spaventa e via Harris.

Fatto che ha mandato nel caos il traffico nel quartiere, soprattutto prima che non fosse disposta la segnaletica stradale straordinaria, con cambi di direzione di marcia. "Ad un certo punto - racontano alcuni residenti - siamo incappati in auto che salivano su via Finamore, che invece è senso unico a scendere". 

Infatti il dirigente municipale del settore Programmazione Urbanistica-Mobilità e Traffico, Andrea De Simone, ha firmato un'ordinanza che rivoluziona la viabilità in ingresso e uscita dal rione storico, con chiusura ai veicoli di via Paul Harris e aree limitrofe; con senso unico con ingresso su via Finamore e uscita su via Garibaldi e con l'obbligo di svolta a destra su via dei Funai per chi proviene dalla rotonda di Viale Cappuccini

"La causa del guasto? E' l’usura – dicono gli operai assegnati alle riparazioni – il tempo! Abbiamo isolato la perdita e non è stato necessario interrompere il servizio nelle case, per poter procedere alle riparazioni".

Eventuali modifiche delle restrizioni alla viabilità disposte dal Comune sono rimandate alla valutazione discrezionale della polizia municipale e delle altre forze dell’ordine. L’efficacia del provvedimento decade automaticamente nel momento in cui la ditta procederà alla rimozione della segnaletica stradale apposta, a fine ripristino condotte.   18 dic. 2020

Iaia Fioretti

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1118

Condividi l'Articolo