Fossacesia. Impiegata modello lavora gratis per il Comune: nominata Cavaliere della Repubblica

Premiata per la sua dedizione al lavoro che ha svolto a titolo gratuito per due anni, da ex ragioniera, in Comune, a Fossacesia (Ch). Lei è Lucia Nardone, impiegata modello, responsabile del settore Finanze e tributi, che in veste di volontaria, ha fatto risparmiare alle casse comunali circa 150 mila euro di stipendi, con attività continuativa settimanale, come un normale dipendente dell'ente pubblico.

Il prefetto della Provincia di Chieti, Giacomo Barbato, nel corso di una cerimonia che ha avuto luogo nel Salone d’Onore del Palazzo Prefettizio, ha conferito l’onorificenza al merito di Cavaliere della Repubblica italiana, alla sanvitese Lucia Nardone, residente a Fossacesia dove ha prestato lavoro per 37 anni in Comune.

Dal 2017 presta il suo tempo per il Comune e continuerà in questa sua opera fino all’agosto del 2020.

E' un esempio di dedizione nel servizio verso la pubblica amministrazione. E lavorare gratis, di questi tempi, non è proprio da tutti.

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 1295

Condividi l'Articolo