Fossacesia. Al via i lavori di sistemazione di viale San Giovanni in Venere

E alla fine gli interventi promessi dalla Provincia di Chieti, per restituire decoro al viale di San Giovanni in Venere a Fossacesia (Ch), sono arrivati. Certo, sono partiti con parecchi anni di ritardo, ma alla fine ci sono.

Da qualche giorno, sono stati così avviati i lavori tesi  a migliorare il manto d’asfalto sulla strada che collega il centro cittadino all’abbazia benedettina. Quel tratto di percorso, da tempo necessita di urgenti interventi, perché esistono rigonfiamenti sulla sede stradale, provocati dalle radici dei pini che costeggiano i 1.200 metri di lunghezza della importante arteria. Una situazione pesante da fronteggiare, sia per gli habituè delle passeggiate quotidiane che per autombilisti, ciclisti e motociclisti. 

Per ciò che riguarda la circolazione stradale, vi è da aggiungere che molti viaggiano a velocità sostenuta, che oltrepassa il limite previsto, di 30 chilometri orari, proprio per problemi di sicurezza. Quindi il pericolo è maggiore. "Si tratta di situazioni che erano state poste più volte all’attenzione della Provincia di Chieti, proprietaria degli alberi e che ha competenza anche sul viale – dice il sindaco Enrico Di Giuseppantonio - evidenziando soprattutto problemi di sicurezza per il transito dei pedoni e delle auto. A questo punto non posso che ringraziare l’ente per aver disposto gli interventi richiesti e ci auguriamo che la Regione Abruzzo dia seguito presto alla nostra richiesta di finanziamento per poter eseguire il rifacimento dei marciapiedi, anche essi danneggiati dalle radici delle conifere. Come Comune – aggiunge – stiamo per ultimare gli interventi programmati, anche grazie all’accordo urbanistico con privati, e relativi al primo tratto del viale, dalla rotonda di via Marina fino al Villaggio degli Studi: lavori che offriranno maggior protezione ad alunni, genitori e al personale scolastico". 

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 295

Condividi l'Articolo