Fossacesia. Contro le infiltrazioni d'acqua, al via i lavori all'abbazia di San Giovanni in Venere

Arrivano interventi per sistemare i danni creati dall'umidità e dal maltempo nell'abbazia di San Giovanni in Venere, Fossacesia (Ch).

La Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio d’Abruzzo, in qualità di organo tecnico del Fondo edifici di culto in seno al ministero dell'Interno, ha provveduto alla consegna dei lavori urgenti da eseguire al monastero. Opere consistenti nella riparazione dei danni occorsi nella chiesa a seguito delle infiltrazioni di acqua piovana dalla copertura, ripassatura del tetto con sostituzione dei coppi ammalorati, impermeabilizzazione dello stesso tetto oltre alla risarcitura di una ampia lacuna presente sul fronte esterno di destra della navata centrale.

L’incarico è stato assegnato all'impresa Ies, dei Fratelli Mammarella Srl.  Interventi tra l’altro richiesti al ministero, dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enrico Di Giuseppantonio, in seguito alle infiltrazioni d’acqua piovana che si erano registrati all’interno, in prossimità del Portale della Luna.
L’impresa realizzerà un ponteggio corrispondente alle prime due campate, a partire dall'ingresso, che sarà interdetto ai visitatori e ai fedeli per tutta la durata del cantiere. L’importo stanziato è di circa 16mila euro.

Linda Caravaggio

RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 242

Condividi l'Articolo