Fossacesia. Gravi disservizi internet: Di Giuseppantonio scrive a Tim

Sollecitato dalle numerose segnalazioni dei suoi concittadini riguardanti evidenti problemi sul servizio internet erogato da Tim, Enrico Di Giuseppantonio, sindaco di Fossacesia (Ch), ha inviato una lettera all’azienda chiedendo un intervento risolutivo e immediato, data l’importanza vitale che il mezzo ha assunto a causa della pandemia.  

"Raccogliendo informazioni tecniche in merito al cattivo funzionamento del servizio – scrive Di Giuseppantonio -, si evince che ci sono problemi di saturazione delle linee adsl e fibra (FTTC) su tutto il territorio comunale, specialmente nei momenti di carico come dalle 18 alle 24".

"Mi è stato inoltre segnalato – mette in evidenza il sindaco - che siete perfettamente a conoscenza del disservizio e che esso è causato probabilmente dall’infrastruttura stessa, messa a dura prova dall’inserimento di altri paesi sulla dorsale di Fossacesia. Al momento non conosco se questo disservizio dipenda realmente da ciò che mi è stato indicato, ma mi rendo conto che la situazione è diventata insostenibile dal momento che le richieste e le segnalazioni sono tantissime".

Sembra che sia in programma una centrale di rinforzo per risolvere il problema del sovraccarico "essa doveva essere terminata, a detta degli operatori della vostra assistenza, prima entro il 31 dicembre 2020, successivamente entro il 31 gennaio 2021 ed ora, pare entro luglio 2021. Tale ultima data non è assolutamente accettabile – conclude il primo cittadino - ma è necessario che si trovi una soluzione immediata, dal momento che la pandemia non si è arrestata e per giunta siamo tornati in zona rossa per cui la didattica a distanza e lo smart working sono attività quotidiane e necessarie, per non parlare delle normali attività di gestione delle aziende e degli utenti. Essi sono costretti a pagare regolarmente le vostre bollette anche senza la normale erogazione di un servizio che si palesa al di sotto delle condizioni contrattuali".  17 feb. 2021

Iaia Fioretti

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 664

Condividi l'Articolo