I servizi di trasporto scolastico della società regionale Tua Spa riprenderanno da lunedì 10 settembre prossimo, con la riapertura della maggior parte delle scuole, in linea con quanto disposto dalla delibera della Giunta regionale numero 328 del 18 maggio scorso.
 "Si fa presente - spiega Tua in una nota - che l’autonomia in capo ai dirigenti scolastici ha determinato una situazione diversificata in Abruzzo rispetto alla data di riapertura dell’anno scolastico. Tua Spa, in ogni caso, attraverso i servizi di trasporto feriali, riesce a garantisce la gran parte dei collegamenti per le località sedi degli istituti.
 L’azienda -vinee aggiunto - è attualmente impegnata nella variazione degli orari e dei percorsi in funzione delle richieste specifiche di alcuni istituti (esempio rientri pomeridiani) e di modifiche che si sono rese necessarie per lo spostamento fisico di alcune scuole (esempio liceo artistico ‘Nicola da Guardiagrele’ che ha traslocato dalla sede storica di Chieti a quella ex Ciapi di Chieti Scalo).
 Si precisa che i servizi scolastici garantiti da Tua Spa costituiscono una rete, cioè sono interconnessi tra di loro in funzione degli orari degli istituti e, pertanto, eventuali variazioni non possono non tener conto della necessità di una valutazione complessiva e organica di tutte le esigenze di trasporto". Tua Spa ha pubblicato sul proprio portale www.tuabruzzo.it l’elenco delle agenzie in cui è possibile acquistare o rinnovare la tessera di riconoscimento e acquistare l’abbonamento annuale scolastico.
 "Si ricorda - viene sottolineato - che gli abbonamenti di tipo nominativo (annuali, semestrali, mensili e settimanali) possono essere rilasciati solo agli utenti censiti con apposita tessera di riconoscimento che può essere rilasciata unicamente dalle agenzie Tua; il rinnovo degli abbonamenti può essere fatto anche online sul sito www.tuabruzzo.it e attraverso l’app MyCicero purché si possegga una tessera di riconoscimento valida per l’anno in corso".
05 settembre 2018

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 643

Condividi l'Articolo

Articoli correlati