Coronavirus. Abruzzo. Treni e servizi ferroviari tagliati dalla Regione. Ecco i nuovi orari

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato l'ordinanza che prevede misure urgenti relative al trasporto pubblico.

In particolare è stata prevista la riduzione fino al 80% dei servizi ferroviari "alla luce dell’incremento del numero dei contagi, al fine di evitare ulteriori veicoli di diffusione del virus e di tutelare personale viaggiante e utenti e a seguito della constatazione dell’esiguo numero di cittadini che utilizzano in particolare i mezzi di trasporto su rotaia".

Funzioneranno pochi treni per il "pendolarismo lavorativo e per l’accesso alle strutture sanitarie", fermo la necessità di far rispettare le distanze di sicurezza tra le persone, ossia un metro. 

Il provvedimento autorizza inoltre la liquidazione dei contributi di esercizio ai gestori privati di trasporto pubblico in anticipo rispetto al secondo quadrimestre come previsto dai contratti in essere.

Alla luce di ciò, la società di trasporto Tua ha rimodulato i servizi, con una riduzione giornaliera del 30 per cento dei treni circolanti e con nuovi orari validi nel periodo compreso tra il 17 marzo e il 3 aprile 2020. Cliccare sul link qui sotto per nuovi orari treni. 

totale visualizzazioni: 1400

Condividi l'Articolo