Coronavirus. No alla tintarella e ai bagni sulle spiagge di Vasto e San Salvo

Nelle spiagge di Vasto (Ch) e San Salvo (Ch) si può andare in spiaggia solamente per fare attività fisica e motoria e non per recarsi a prendere il sole oppure a fare il bagno.

Lo ricordano, in una nota, i sindaci Francesco Menna e Tiziana Magnacca che, in vista del fine settimana dal clima estivo, hanno voluto richiamare al rispetto dei vigenti provvedimenti anti Covid-19, per evitare "assalti" da parte di cittadini sugli arenili, che al momento non sono ancora consentiti, neanche mantenendo la distanza sociale. 

Gli stessi più volte hanno ripetutamente invitato i cittadini al rispetto delle norme del Governo, ad evitare assembramenti, ricordando che tuttora vigono i divieti di uscire se non nei casi consentiti dalla legge e adottando le dovute precauzioni.

Stefano Suriani

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1263

Condividi l'Articolo