Atessa. Rischio caduta: il Comune ordina l'abbattimento di 12 alberi
GUARDA LE FOTO

Il Comune di Atessa (Ch) ordina l'abbattimento di dodici alberi "allo scopo di salvaguardare la pubblica incolumità ed il patrimonio verde cittadino". 

La decisione è stata presa a seguito di perizia tecnica affidata ad Andrea Ranalli, e dopo sopralluogo di rappresentanti dell'Ufficio tecnico comunale, di Legambiene e Club alpino italiano. Le piante da buttare giù sono quattro esemplari di tiglio che si trovano Viale Rimembranze e otto ippocastani situati in via Giacomo Matteotti.

Gli alberi, stando alle risultanze delle veriche tecniche, debbono essere eliminati in quanto "presentano gravi problematiche fitosanitarie e di degrado del tronco e/o del ceppo radicale tali da comprometterne irrimediabilmente la resistenza strutturale"; sono "ad elevatissimo rischio di schianto a terra" e, quindi, "da rimuovere immediatamente".

Inoltre "si trovano in pieno centro abitato, in zone ad alta densità di traffico veicolare e molto frequentate da persone di tutte le età e, soprattutto, da donne e bambini" e poi c'è da tenere "conto delle possibili avverse condizioni atmosferiche nel periodo attuale". Sarà l'Ufficio Manutenzioni ad occuparsi della loro rimozione. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 1204

Condividi l'Articolo