Abruzzo. L'Onu sceglie l'aquilana Priante per guidare la Commissione Turismo Europeo
GUARDA LE FOTO

Chi scegliereste alla guida del turismo europeo? Un francese, un inglese o un tedesco? Bene… l'Onu ha scelto per la prima volta un'italiana. Si tratta dell'aquilana Alessandra Priante nominata direttore della Commissione Regionale Europa dell'United Nations World Tourism Organization (Unwto), l'agenzia Onu attiva per la promozione di un turismo responsabile, sostenibile e universalmente accessibile; nomina annunciata in occasione della 23a Assemblea generale dell'Organizzazione mondiale del turismo, ospitata a San Pietroburgo dal 9 al 13 settembre scorsi.

Il neodirettore è stato selezionato tra circa 200 candidati di tutto il mondo. Da novembre sarà effettiva nella sua carica e avrà il compito di presiedere e coordinare l’attività della Commissione Regionale Europa che riunisce 44 Stati (compresi la Russia e svariati Paesi dell’area euro-asiatica), potendo così offrire supporto ai rispettivi governi, ascoltando le istanze provenienti da essi e adoperandosi affinché le questioni relative al turismo siano presenti come priorità nelle agende politiche.

La Priante nei prossimi giorni sarà presente, in qualità di speaker, in due eventi “clou” del settore: il 5 e il 6 ottobre in Sardegna parteciperà al Mediterranean European Economic Tourism Forum (Meet Forum 2019), mentre il prossimo 9 ottobre sarà a Rimini in occasione della TTG Travel Experience, manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo.

Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 342

Condividi l'Articolo