Abruzzolive.tv

In evidenza

Lanciano. 'Siamo dipendenti del Comune...' e le rubano soldi e oro

"Siamo dipendenti del Comune di Lanciano e veniamo per il censimento...". Così ieri una banda di ladri ha sottratto, oro e soldi, in un appartamento nel quartiere Santa Rita a Lanciano, in via Bellisario. 

Il furto è avvenuto tra le 15.30 e le 16. La signora raggirata, sui 70 anni, uscito il marito, era da sola nella sua abitazione. A suonare il campanello una donna, di circa 40 anni, ben vestita e che l'ha ammaliata con un sorriso. "Siamo in giro per famiglie, per il censimento. Diammo riempire questionari, farle un po' di domande... Siamo impiegati del Comune di Lanciano...". La padrona di casa, di fronte a tanta gentilezza, ha aperto e ha fatto accomodare la sconosciuta. Che, entrando, ha appoggiato la borsa sul termosifone, vicino alla porta d'ingresso. Poi ha seguito la pensionata in cucina. Qui è stata fatta accomodare e le è stato preparato il caffè. La ladra ha tirato fuori alcuni fogli facendo finta di dover scrivere, ma... "Mi scusi - ha detto ad un certo punto - ho dimenticato la penna in borsa. Vado un attimo a prenderela". "Certo...". 

Si è allontanata per una manciata di secondi; ha raggiunto l'ingresso; ha aperto ai complici che attendevano sul pianerottolo ed è tornata a chiacchierare. Mentre lei intratteneva e distraeva la pensionata, gli altri della gang si sono infilati in camera da letto e hanno cominciato a rovistare. Hanno trovato  e rubato gioielli, del valore di circa 3mila euro, e mille euro in contanti. Quindi si sono dileguati indisturbati.

In cucina la falsa dipendente comunale ha continuato a parlottare ancora per alcuni minuti, poi ha salutato, ringraziato ed è andata via. Disperata la padrona di casa quando si è accorta dell'accaduto; ma ormai non c'era più niente da fare. Il fatto è stato denunciato alle forze dell'ordine.
13 aprile 2018

Ha collaborato Gaetano D'Alessandro

@RIPRODUZIONE VIETATA

Numero visite 4201

Commenti

Servizi correlati

VIDEO live. Ladri di computer al Liceo s ...
VIDEO. Lanciano, tutti in fila alla rice ...
VIDEO live. Lanciano, ladri in azione: a ...
VIDEO. Lanciano, furto al Diba Bar: ecco ...
VIDEO. Lanciano, ladri all'opera in due ...
VIDEO. Lanciano, furti d'auto a raffica: ...
VIDEO. Lanciano, furto al negozio di cri ...
VIDEO. Lanciano. 'Troppi furti, ora pass ...
VIDEO. Lanciano, furti a raffica in case ...
VIDEO. Lanciano, ladri notturni alla Far ...
Lanciano, ladri alla Sasi: beffati dalla ...
Lanciano, stufi di essere derubati. 'Lav ...
Lanciano, appartamento distrutto dai lad ...
Esclusivo - Le rubano la cassaforte e le ...

Articoli correlati

Lanciano. Mentre il sacerdote dice messa ...
Lanciano. Furto notturno in una tabacche ...
Lanciano, raid dei ladri in un bar. 'Cin ...
Lanciano. Ladri in due scuole materne
Lanciano. Parcheggia l'auto davanti a ca ...
Lanciano. Ladri di biciclette in via del ...
Lanciano. In parrocchia rubati quintali ...
Lanciano. 'Ci sono fiori per te...'. E i ...
Lanciano, ladri notturni alla media D'An ...
Lanciano, vandali alla primaria di Marci ...
Lanciano. La padrona di casa e' morta da ...
Lanciano. Rubo' computer all'istituto D' ...
Lanciano. Raid dei ladri alla scuola Umb ...
Lanciano. Torna a casa e trova i ladri c ...
Lanciano, vandali al Liceo Scientifico: ...
Rubo' computer allo Scientifico a Lancia ...
Lanciano, furti in tre scuole della citt ...
Lanciano, terzo raid vandalico: distrutt ...
Lanciano, tentato furto alla tabaccheria ...
Lanciano, ladri in un villino bifamiliar ...
Lanciano, ladri di tende da sole in azio ...
Editrice "Cenere di rosa" P. Iva 02140060696 - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 183 del 23.10.2008
Abruzzolive.tv - Vico 2 Ravizza, n° 15 - 66034 Lanciano (Chieti)
Redazione studi televisivi - Contrada Severini, n° 2 - 66030 Treglio (Chieti)
Tel. e Fax 0872.716346 (Cell. 389.9632577) - Pubblicità 0872.716346
Direttore responsabile: Serena Giannico
Direttore editoriale, Responsabile marketing: Massimiliano dott. Brutti
All rights reserved - redazione@abruzzolive.tv

Sito realizzato da Davide Luciani in collaborazione con EM Technology