Abruzzolive.tv

In evidenza

Lanciano. Tonnellate di amianto abbandonate sul fiume Sangro. 'Atto criminale'

Una quantità impressionante di pannelli di eternit, circa 300 e altri portati via dalla piena, lasciata a pochi metri dalle sponde del  fiume Sangro, nel territorio del comune di Lanciano. I materiali sono stanati dal movimento Nuovo senso Civico e segnalati alle forze dell'ordine, alle autorità e al Comune di Lanciano, che già si sono attivati per una prima messa in sicurezza del sito.
"Lo scarico abusivo, effettuato probabilmente a più riprese, - afferma Alessandro Lanci, presidente di Nuovo Senso Civico - è sicuramente opera di una vera e propria 'banda dell’amianto'. Dai rilievi effettuati non è escludibile che una parte anche cospicua di quei pannelli sia stata trasportata in mare dalle piene del Sangro. Hanno smantellato  di sicuro uno o più capannoni ricoperti dai tipici pannelli ondulati in uso negli anni ’60 e ’70, quando l’eternit, un composto di cemento ed amianto, veniva massicciamente impiegato nell’edilizia. L’abbandono a ridosso di un corso d'acqua di tonnellate di amianto è oltre che vandalismo allo stato puro, un atto criminale inqualificabile. L’amianto, anche detto asbesto, con l’usura, disperde una polvere che è causa di mesotelioma pleurico, un cancro che non dà scampo. Il periodo di incubazione di questo tumore è di 20/30 anni". 

Casale Monferrato, - viene ricordato - sede di una fabbrica di eternit, è il tragico emblema della sua pericolosità. La polvere di amianto dispersa nell’aria continua a colpire, dopo 30 anni dalla chiusura della fabbrica, non solo gli operai, ma anche tutti coloro i quali risiedevano nei pressi dello stabilimento, con un bilancio che non lascia spazio a contradditorio: nella provincia di Alessandria si contano 1.800 morti a causa del mesotelioma, una strage silenziosa.
 
"L’amianto - prosegue l'associazione ambientalista - è stato impiegato per anni nell’edilizia civile ed industriale fino agli anni ‘80, nonostante le acquisizioni scientifiche sulle conseguenze devastanti sulla salute umana risalgano agli anni ‘60. Il ritardo dello Stato nel ricorrere a strumenti legislativi che ne proibissero l’utilizzo dovrebbe indurre gli attuali legislatori quanto meno ad alleggerire gli enormi costi di smaltimento dell’amianto, se non azzerarli.
 Per chiunque possegga  anche una semplice  tettoia in eternit per coprire una stalla, i costi per lo smaltimento sono talmente elevati da indurre alcuni a correre il rischio di liberarsene illegalmente. Ovviamente questo non può giustificare chi si rende responsabile di attentato alla salute pubblica.
 Se il vento trasportasse la polvere d’amianto da quei pannelli ondulati deteriorati su un grappolo d’uva e un bambino non troppo fortunato, in compagnia del padre pescatore, cogliesse un acino di quell’uva e ne pulisse la buccia prima di ingerirlo, facendo danzare nell'aria vicino al suo naso una sola molecola di quella polvere, quel bambino a 30 o 40 anni si ammalerà di mesotelioma. 
Libera nos domine dall'eternit, che di eterno sembra avere solo le conseguenze nefaste sulle nostre vite, tra delinquenti spregiudicati e uno Stato sempre più responsabile del degrado nel quale ci ritroviamo immersi fino al collo". 
11 aprile 2018

Nelle foto l'amianto abbandonato, scovato da Nuovo senso Civico. Cliccare su immagini per ingrandire

@RIPRODUZIONE VIETATA

Numero visite 1544

Commenti

Servizi correlati

VIDEO. 'DRITTO & ROVESCIO'. Lanci (Nuovo ...
Speciale VIDEO. Sulmona: da tutta l'Ital ...
'VIDEO. 'DRITTO & ROVESCIO'. Ranieri, Ec ...
Speciale VIDEO. Vasto. Tutti in marcia c ...
VIDEO speciale. Teramo, la marcia per l' ...
Tra Atessa e Lanciano, volontari ripulis ...
VIDEO. 'Nel 2017 in provincia di Chieti ...
VIDEO. Assergi. 'Giu' le mani dall'acqua ...
VIDEO integrale. 'La mafia del gas': dal ...
VIDEO. Cambia la Via (Valutazione impatt ...
VIDEO. Tg Ambiente
VIDEO. Lanciano, fiume di liquami con sa ...
VIDEO. Ambientalisti e agricoltori: prot ...
VIDEO. Vent'anni per la Riserva delle ca ...
VIDEO. Pescara, sversamento idrocarburi ...
VIDEO. Abbattimento cinghiali: arriva l' ...
VIDEO. Cinghiali, la carica dei sindaci. ...
VIDEO. Cinghiali, sindaco Tornareccio: ' ...
VIDEO. Cinghiali, la carica dei sindaci. ...
VIDEO. Cinghiali, la carica dei sindaci. ...
VIDEO. MilleVoci - Tutt'altra musica... ...
VIDEO. MilleVoci - Tutt'altra musica... ...
VIDEO. 'Notizie Ascom'. 'Poesia e impres ...
VIDEO. Motociclismo. Ad Ortona la Lorenz ...
VIDEO. Ortona, pazzi per le due ruote... ...
VIDEO. 'Festival della Partecipazione' a ...
VIDEO. 'Notizie Ascom'. Pescara, diretti ...
No raffineria a Bomba, la protesta a L'A ...
'Abruzzo doc' - Petrolio sulla Costa dei ...
VIDEO. Terremoto, Gentiloni nel Teramano ...
VIDEO. Terremoto e maltempo: l'emergenza ...
No raffineria sul lago, esultano i citta ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Gautieri: ' ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Torrente: ' ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Mammarella: ...
Terremoto - Dalla catastrofe al virtuale ...
Atessa, consiglio caldo sull'ospedale. Z ...
Esclusivo - Frustate col rosario a minor ...
Esclusivo - Lanciano, frustate col rosar ...
Vasto, Consiglio comunale su sanita'. 'D ...

Articoli correlati

'No alla mega cava da 2 milioni e mezzo ...
Atessa. Impianto di rifiuti infettivi Di ...
Pale eoliche da 14 tonnellate passano so ...
Alghe tossiche in mare a Rocca San Giova ...
Vasto. Domani si ricorda spiaggiamento c ...
Costa dei trabocchi. 'In alcuni punti il ...
Atessa. I sindaci all'assessore Pepe: 'C ...
Gasdotto Larino-Chieti: il ministro dell ...
Goletta Verde di Legambiente: acque cost ...
Inquinamento fiume Pescara: 14 indagati ...
Scossa di terremoto a L'Aquila
'Il Parco della Majella e il vizio di an ...
Atessa. 'In Abruzzo piu' traffici di rif ...
Atessa. Eco Eridania ci ripensa: 'Abband ...
Cambiamenti climatici. Cresce pericolo i ...
Ciaf, Di Nizio e discarica Rocca: appell ...
Elettrodotto Villanova-Gissi. Bracco: 'C ...
'Subito la Carta delle aree di salvaguar ...
Rocca San Giovanni. Discarica amianto: C ...
Nuovo Senso Civico: 'Se l'Agenzia region ...
Maltempo Abruzzo. A Guardiagrele crolla ...
1.100 vini in concorso: ecco 'La selezio ...
Maltempo Abruzzo. Comune Lanciano offre ...
Maltempo Abruzzo. Allerta esondazione fi ...
'Crepi il lupo', anzi 'In bocca al lupo' ...
Terremoto L'Aquila. 'Crollo Casa student ...
Sevel, nuove assunzioni. Uilm: 'Fiducios ...
Treglio, eletti sindaco e Consiglio comu ...
Calcio. Nasce la Nazionale dei terremota ...
Ricostruzione a L'Aquila: le mazzette de ...
Atessa. Alla Honeywell si continua a lo ...
Maltempo Abruzzo. In 100mila senza luce ...
Sevel, arriva premio di produzione di 1. ...
Sevel, gli vietano di andare in bagno e ...
Sevel, gli negano di andare in bagno. Cr ...
Sevel, gli negano di andare in bagno. La ...
Sevel, Fim Cisl: 'Ecco tutti i bonus di ...
L'Aquila, blitz carabinieri in Regione. ...
Terremoto. Scossa tra Amatrice e Montere ...
Terremoto, 11.431 i cittadini assistiti
Editrice "Cenere di rosa" P. Iva 02140060696 - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 183 del 23.10.2008
Abruzzolive.tv - Vico 2 Ravizza, n° 15 - 66034 Lanciano (Chieti)
Redazione studi televisivi - Contrada Severini, n° 2 - 66030 Treglio (Chieti)
Tel. e Fax 0872.716346 (Cell. 389.9632577) - Pubblicità 0872.716346
Direttore responsabile: Serena Giannico
Direttore editoriale, Responsabile marketing: Massimiliano dott. Brutti
All rights reserved - redazione@abruzzolive.tv