Abruzzolive.tv

In evidenza

Lanciano, infermiera aggredita in carcere

Lanciano (Ch) - Infermiera picchiata nel carcere di massima sicurezza di Lanciano e insorge la Uil Penitenziari. E' successo nella tarda mattinata del 26 maggio quando un detenuto di origini pugliesi ha aggredito un'infermiera del servizio di medicina penitenziaria, colpendola con un violentissimo schiaffo. La donna ha dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso, con una prognosi di 15 giorni. "Per motivi in corso di accertamenti - dice in una nota il segretario provinciale della Uil Penitenziari, Ruggero Di Giovanni - il detenuto, già noto per la sua indole particolarmente violenta si è scagliato contro l'infermiera senza dare alcun segnale che potesse presagire l'insano gesto; tanto che il sovrintendente e l'assistente presenti si sono dovuti frapporre fisicamente tra il detenuto e l'operatrice sanitaria per evitare ulteriori e più gravi conseguenze".



"Il problema sicurezza - continua Di Giovanni - è noto, ma a tutt'oggi non ci risulta che siano stati adottati provvedimenti idonei a tutelare i lavoratori che operano nell'istituto penitenziario frentano. Non vorremmo che con la recente istituzione di un nuovo provveditorato a Roma, che adesso dirige gli istituti di Lazio-Abruzzo e Molise, i problemi delle carceri vengano risolti in maniera inversamente proporzionale all'aumentata distanza dai centri di 'potere'. E' ormai evidente che quei detenuti che 'non sono ancora pronti al regime aperto' sono di difficilissima gestione tanto che, come più volte la UilPa ha lamentato, viene messa a rischio la sicurezza dei lavoratori, che siano essi poliziotti o altri operatori penitenziari". Per Di Giovanni "è ormai indiscutibile la necessità di prevedere, al momento del trasferimento/assegnazione, l'associazione di questa particolare tipologia di detenuti ad istituti attrezzati per la loro corretta gestione e che piaccia o meno il carcere di Lanciano al momento non può gestire questa tipologia di ristretti. E' quasi superfluo ricordare che l'organico di polizia penitenziaria della casa circondariale di Lanciano è del tutto inadeguato. UilPa - prosegue il segretario provinciale - torna a chiedere l'avvio della riorganizzazione del lavoro, riorganizzazione indispensabile per fronteggiare la carenza di organico".  30 maggio 2016




@RIPRODUZIONE VIETATA

Numero visite 2841

Commenti

Servizi correlati

VIDEO. Pranzo di Natale... d'autore per ...
VIDEO. Carcere Lanciano. Taglio del nast ...
VIDEO. Carcere Lanciano: apre nuova sezi ...
VIDEO. Carcere Lanciano, polizia peniten ...
VIDEO. Carcere Lanciano, la biblioteca s ...
VIDEO. Carcere Lanciano, detenuti attori ...
VIDEO. Carcere Lanciano, Chiavaroli: 'Qu ...
VIDEO. Lanciano, si torna a... 'Correre ...
VIDEO. Carcere Lanciano, detenuti ai for ...
VIDEO. Lanciano, graffiti d'autore dal c ...
VIDEO. Ecco 'L'Arcobaleno', il giornale ...
VIDEO. Carcere Lanciano, polizia peniten ...
VIDEO. 'Ricomincio dalla pizza...': dete ...
VIDEO. 'Lettere d'amore dal carcere'... ...
VIDEO. Sport dietro le sbarre, campionat ...
VIDEO. Carcere Lanciano, sit in degli ag ...
Lanciano, tutti di corsa... in carcere. ...
'E ora faccio il pizzaiolo': corso per i ...
Concerto di Natale in carcere a Lanciano ...
Lanciano, nozze... da ridere in carcere: ...
Droga e telefonini in carcere a Lanciano ...
Esclusivo - E i detenuti del carcere di ...
'Lanciano: carcere lercio, sovraffollato ...
VIDEO. Omicidio Bomba, l'indagato: 'Mai ...
VIDEO. Traffico di droga a Lanciano: gli ...

Articoli correlati

Lanciano. In carcere pranzo di Natale pe ...
Lanciano. 'Lettere d'amore dal carcere': ...
Agenti penitenziari in stato di agitazio ...
Carcere Lanciano: apre nuovo reparto, sc ...
Carcere Lanciano: pochi agenti e con 14 ...
Carcere Lanciano. 'Troppe sezioni, tropp ...
Carcere Lanciano, agente aggredito in ce ...
Carcere Lanciano: Uilpa rompe le trattat ...
Carcere Lanciano. Agenti penitenziari ri ...
Uil: 'Nelle carceri aumentate aggression ...
Teramo, in carcere per portare misericor ...
Mense carceri con cibo scadente: scioper ...
Carcere Vasto, locali mensa vergognosi t ...
Carcere Pescara, agente finisce all'ospe ...
Lanciano, detenuto violento manda in osp ...
Lanciano, carcere Villa Stanazzo invita ...
Lanciano, l'Istituto Fermi porta il teat ...
Teramo, si impicca in carcere l'omicida ...
Carceri, sindacato: 'Ministro Orlando in ...
Carcere Lanciano, agenti salvano detenut ...
Lanciano, carcere Villa Stanazzo: sciope ...
Carcere Lanciano, agente aggredito. Uil: ...
Lanciano, turni massacranti in carcere: ...
Lanciano, a teatro con attori d'eccezion ...
Lanciano, aggredi' anziano in strada: pu ...
Lanciano. I commercianti salvano la magi ...
Editrice "Cenere di rosa" P. Iva 02140060696 - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 183 del 23.10.2008
Abruzzolive.tv - Vico 2 Ravizza, n° 15 - 66034 Lanciano (Chieti)
Redazione studi televisivi - Contrada Severini, n° 2 - 66030 Treglio (Chieti)
Tel. e Fax 0872.716346 (Cell. 389.9632577) - Pubblicità 0872.716346
Direttore responsabile: Serena Giannico
Direttore editoriale, Responsabile marketing: Massimiliano dott. Brutti
All rights reserved - redazione@abruzzolive.tv