Abruzzolive.tv

In evidenza

I proventi della coca investiti nel turismo: cosi' la 'ndrangheta in Abruzzo

La 'ndrangheta aveva messo radici in Abruzzo, in particolare in provincia di Chieti, dove faceva buoni affari. L'organizzazione aveva a capo Simone Cuppari, 36 anni, di origini calabresi, da tempo residente a Francavilla al Mare (Ch), rmessa questa mattina in subbuglio da un'operazione che ha smantellato la cellula mafiosa. L'uomo è stato rinchiuso in prigione. L'operazione, ribattezzata 'Design', è stata condotta dai carabinieri di Chieti che hanno indagato per due anni, e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di L'Aquila. In 15 sono finiti in manette (sei in carcere e nove ai domiciliari), mentre quattro indagati sono ancora ricercati; 36 complessivamente gli inquisiti e beni per 10 milioni di euro sequestrati. I reati contestati sono associazione per delinquere di stampo mafioso, con l'aggravante di essere associazione armata; associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, tentato omicidio, detenzione illegale di armi da fuoco, estorsione, usura, incendio di esercizio pubblico e di autovettura e intestazione fittizia di beni, con l'aggravante di essersi avvalsi dei metodi mafiosi. 


Stando alla ricostruzione dei carabinieri, che hanno illustrato indagini e arresti in una conferenza stampa con il comandante provinciale, colonnello Luciano Calabrò e il comandante del reparto operativo, tenente colonnello Erminio Sacco,il gruppo aveva un fiorente canale di approvvigionamento, con ingenti quantità di cocaina che giravano, nel gruppo di affiliati alla 'ndrangheta in Lombardia, a loro volta riconducibili alle famiglie della 'Locale di Platì'. 

Lo stupefacente dalla Lombardia giungeva in Abruzzo e finiva sul mercato delle zone di Chieti e Pescara. I proventi dello spaccio venivano reimpiegati nell'acquisizione di attività commerciali nel settore della raccolta di scommesse elettroniche e nella ristorazione, e in episodi di usura a danno di piccoli commercianti e imprenditori in difficoltà pretendendo da essi interessi esorbitanti: in un caso a fronte di un prestito di 20.000 euro, la vittima ne doveva restituire, dopo un mese, 40.000 vedendosi costretto, nell'arco di pochi mesi, a pagare oltre 220.000 euro dietro minacce, incendi di negozi e di autovetture. I profitti venivano in parte, reimpiegati in attività imprenditoriali in Calabria, come nel commercio di autoveicoli e nella realizzazione di villaggi turistici di grandi dimensioni. I controlli hanno portato al sequestro di 4 società fra le province di Chieti, Pescara e in Calabria, che gestivano rivendite di auto online e raccolte di scommesse ma anche bar e pizzerie. Inoltre sono stati sequestrati, per un equivalente di 6 milioni di euro, quote di una società proprietaria di un villaggio turistico in Calabria. 21 febbraio 2017


@RIPRODUZIONE VIETATA

Numero visite 3416

Commenti

Servizi correlati

VIDEO live. Carabinieri sequestrano 'tes ...
VIDEO. Lanciano, Luigi Ciotti: 'La corru ...
VIDEO. Lanciano, don Luigi Ciotti... tra ...
VIDEO. Storie di attentati e Costituzion ...
VIDEO. Legalita' e giustizia: ecco il gr ...
'La mafia non usa piu' la lupara, e' dov ...
Video. Abruzzo, camorra infiltrata per l ...
'Storie' - 'Falcone, Borsellino e io': l ...
Lanciano, 'il silenzio della mafia fa an ...
'Mio fratello, Giovanni Falcone, ha vint ...
Scoprendo Giovanni Falcone: gli scolari ...
VIDEO. Rita Borsellino: 'Cerchiamo ancor ...
No raffineria a Bomba, la protesta a L'A ...
VIDEO. MilleVoci - Tutt'altra musica... ...
VIDEO. MilleVoci - Tutt'altra musica... ...
No raffineria sul lago, esultano i citta ...
Esclusivo - Frustate col rosario a minor ...
Esclusivo - Lanciano, frustate col rosar ...
VIDEO.. 'MilleVoci': tutto il bello dell ...
VIDEO. 'MilleVoci': tutto il bello della ...
VIDEO.'MilleVoci': tutto il bello della ...
VIDEO. 'MilleVoci': tutto il bello della ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...
VIDEO. 'MilleVoci', l'Italia in musica. ...

Articoli correlati

San Vito Chietino. Valgono oltre tre mil ...
San Vito Chietino. Sequestrati villa e t ...
Tradito dalle vacanze. Catturato il boss ...
Lanciano. Arrivano i produttori delle te ...
Lanciano, donne contro la mafia... Al Ca ...
Mafia, armi e traffico di droga: 25 arre ...
Catturato boss camorra: non era rientrat ...
Agromafie: in 430 mila vittime del capor ...
'Cento passi ancora'... A Vasto gli amic ...
Agromafie, un business da 16 miliardi di ...
'Ndrangheta, 19 arresti tra Chieti e Reg ...
Camorra, gestiva clan dai domiciliari in ...
Guerre tra clan nel Vastese, albanese g ...
Camorra a L'Aquila: arrestato un armiere ...
Lanciano, Movimento Agende Rosse: il 26 ...
Nasce a Lanciano il Movimento Agende Ros ...
Catturato il camorrista evaso da carcere ...
L'Abruzzo e i tentacoli di Cosa Nostra: ...
Maltempo Abruzzo. A Guardiagrele crolla ...
Maltempo Abruzzo. In 100mila senza luce ...
Petrolio in mare, Natale: 'Subito un Oss ...
Lanciano, non si presenta in Procura il ...
Calcio, l'intoccabile e incriticabile Vi ...
Neve, poche regole e un po' di ironia. E ...
Maltempo Abruzzo. Comune Lanciano offre ...
Maltempo Abruzzo. Allerta esondazione fi ...
Terremoto L'Aquila. 'Crollo Casa student ...
Rapina in gioielleria a Pescara nel 2011 ...
Atessa, muore in servizio alla guida del ...
Lanciano, gli albergatori contro la tras ...
Calcio, Cesena -Virtus Lanciano finisce ...
Lanciano, al Diocleziano 'Breve viaggio ...
Comune Vasto, rimpasto di deleghe e una ...
Calcio, serie B - La Virtus Lanciano agg ...
San Salvo, Pilkington: crolla parte sola ...
Pescara, appalti e tangenti: arrestati d ...
Negri Sud: 'Situazione gravissima'. Doma ...
Negri Sud, la Fondazione: 'Firmare la ca ...
Editrice "Cenere di rosa" P. Iva 02140060696 - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 183 del 23.10.2008
Abruzzolive.tv - Vico 2 Ravizza, n° 15 - 66034 Lanciano (Chieti)
Redazione studi televisivi - Contrada Severini, n° 2 - 66030 Treglio (Chieti)
Tel. e Fax 0872.716346 (Cell. 389.9632577) - Pubblicità 0872.716346
Direttore responsabile: Serena Giannico
Direttore editoriale, Responsabile marketing: Massimiliano dott. Brutti
All rights reserved - redazione@abruzzolive.tv