Abruzzolive.tv

In evidenza

Carcere Lanciano: pochi agenti e con 14 mila giorni di ferie arretrati. E' protesta

Organico sottodimensionato e sezioni detentive da aprire, o da riaprire. Così  è protesta al carcere di Lanciano (Ch) da parte della polizia penitenziaria che, dallo scorso 10 gennaio, sta attuando l'astensione dalla mensa. L'agitazione è stata proclamata dai sindacati Uil, Sappe, Osapp, Cnpp, Sinappe e Cisl. 
"Nuovamente - scrivono i sindacati - l’amministrazione ha deciso unilateralmente di ignorare i diritti del personale e di pensare solo ad una parte del problema, ovvero agli spazi detentivi….Ma noi non ci stiamo". Attualmente sono134 gli agenti in servizio, per oltre 230 detenuti. E Lanciano conta anche sezioni ad alta sicurezza per i reati associativi del 416 bis, ossia criminalità organizzata, e la sezione Z per i congiunti collaboratori di giustizia.

"Con il nuovo reparto - affermano in una nota i sindacati - non si riuscirà a garantire che il 50% delle ferie spettanti, ovvero ogni lavoratore vedrà negarsi il sacrosanto diritto al recupero psicofisico: questo, in aggiunta agli oltre 14.000 giorni di ferie non godute degli anni precedenti, da l’idea di ciò che stiamo sopportando…. Ad oggi infatti ogni dipendente ha in media 100 giorni di ferie da recuperare e secondo i vertici penitenziari dovremmo accettare la diminuzione delle ferie annue del 50%. 
Grazie ai nuovi posti di servizio - viene ancora sottolineato- le ferie non godute aumenteranno di almeno 2.500 giorni l’anno, senza contare che saranno necessarie oltre 2.000 ore di straordinario per garantire questo tipo di servizio.
Com’era prevedibile la riunione urgente di oggi, sollecitata da noi, con il
direttore Maria Lucia Avantaggiato, non ha portato a nulla, pertanto la protesta
prosegue con la richiesta d’incontro urgente al provveditore, Cinzia Calandrino, la stessa che pochi mesi or sono ci aveva garantito che non era stata disposta l’apertura di nessun nuovo reparto presso la casa circondariale di Lanciano, inoltre prevediamo di svolgere un sit-in di protesta nei prossimi giorni". 

"Le nostre richieste - chiude il documento - sono: l’invio di personale in missione per garantire lo smaltimento delle ferie arretrate, ad oggi oltre 14.000 giorni; l’invio del personale indispensabile per gestire il nuovo reparto, almeno 15 unità; la rivisitazione dei posti di servizio in base al personale effettivamente a disposizione della direzione del carcere frentano". 
15 gennaio 2018

@RIPRODUZIONE VIETATA

Numero visite 1058

Commenti

Servizi correlati

VIDEO. Pranzo di Natale... d'autore per ...
VIDEO. Carcere Lanciano. Taglio del nast ...
VIDEO. Carcere Lanciano: apre nuova sezi ...
VIDEO. Carcere Lanciano, polizia peniten ...
VIDEO. Carcere Lanciano, la biblioteca s ...
VIDEO. Carcere Lanciano, detenuti attori ...
VIDEO. Carcere Lanciano, Chiavaroli: 'Qu ...
VIDEO. Lanciano, si torna a... 'Correre ...
VIDEO. Carcere Lanciano, detenuti ai for ...
VIDEO. Lanciano, graffiti d'autore dal c ...
VIDEO. Ecco 'L'Arcobaleno', il giornale ...
VIDEO. Carcere Lanciano, polizia peniten ...
VIDEO. 'Ricomincio dalla pizza...': dete ...
VIDEO. 'Lettere d'amore dal carcere'... ...
VIDEO. Sport dietro le sbarre, campionat ...
VIDEO. Carcere Lanciano, sit in degli ag ...
Lanciano, tutti di corsa... in carcere. ...
'E ora faccio il pizzaiolo': corso per i ...
Concerto di Natale in carcere a Lanciano ...
Lanciano, nozze... da ridere in carcere: ...
'Cara moglia' - L'emigrazione negli Stat ...
Vinitaly 2013- La Cantina Frentana: 'La ...
VIDEO. Che tempo fa in Abruzzo. Pasqua e ...
Emergenza rifiuti a Pescara, Cupello pro ...
Tra magia e poesia, 'L'illusionista' al ...
San Pietro Avellana, arriva la Transiber ...
Ferrovie - Isernia, recuperare la tratta ...
Acqua, dall'Abruzzo al Forum di Marsigli ...
Donne e impresa: ecco le nuove opportuni ...
Scout da tutta Italia a Lanciano per par ...
Pescara, la Finanza scopre 180 milioni d ...
Riserve naturali d'Abruzzo a rischio, l' ...
Ecco che tempo fa in Abruzzo. Le previsi ...
Crolla palco per concerto Pausini, un mo ...
No del Consiglio comunale di Bomba alla ...
'Centrale idroelettrica sull'Aventino, 1 ...
Ecco la protesta No Tav a Pescara
Immigrati contro le nuove tasse

Articoli correlati

Lanciano. In carcere pranzo di Natale pe ...
Lanciano. 'Lettere d'amore dal carcere': ...
Agenti penitenziari in stato di agitazio ...
Carcere Lanciano: apre nuovo reparto, sc ...
Carcere Lanciano. 'Troppe sezioni, tropp ...
Carcere Lanciano, agente aggredito in ce ...
Carcere Lanciano: Uilpa rompe le trattat ...
Carcere Lanciano. Agenti penitenziari ri ...
Uil: 'Nelle carceri aumentate aggression ...
Teramo, in carcere per portare misericor ...
Mense carceri con cibo scadente: scioper ...
Carcere Vasto, locali mensa vergognosi t ...
Lanciano, infermiera aggredita in carcer ...
Carcere Pescara, agente finisce all'ospe ...
Lanciano, detenuto violento manda in osp ...
Lanciano, carcere Villa Stanazzo invita ...
Lanciano, l'Istituto Fermi porta il teat ...
Teramo, si impicca in carcere l'omicida ...
Carceri, sindacato: 'Ministro Orlando in ...
Carcere Lanciano, agenti salvano detenut ...
'In Abruzzo ingiustizia e recessione', c ...
Lanciano, perseguitava fratello e sua gi ...
Festa nazionale dell'Agricoltura tra L'A ...
Travolto da un treno, muore giovane di 2 ...
Chieti, online il dizionario di commerci ...
Abruzzo, tutti pazzi...per la pizza. 'Ch ...
Abruzzo, in aumento finanziamenti per ac ...
Casartigiani presenta la 'Festa del fale ...
'Basta con autorizzazioni a trivelle': C ...
Ama2015, da tutta Europa alla scoperta d ...
Assunzioni clientelari all'Aca: al via i ...
Gli studi del Cresa rivelano che il sett ...
Fiera di Lanciano: il Consiglio decide d ...
Inizia il caos rifiuti nella provincia d ...
Sevel, domani stabilimento fermo causa s ...
Sevel, la Fiom dice no ad elezioni Rsa s ...
L'esperimento 'Icarus' sotto il Gran Sas ...
Via Verde della Costa dei Trabocchi, 16 ...
Editrice "Cenere di rosa" P. Iva 02140060696 - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 183 del 23.10.2008
Abruzzolive.tv - Vico 2 Ravizza, n° 15 - 66034 Lanciano (Chieti)
Redazione studi televisivi - Contrada Severini, n° 2 - 66030 Treglio (Chieti)
Tel. e Fax 0872.716346 (Cell. 389.9632577) - Pubblicità 0872.716346
Direttore responsabile: Serena Giannico
Direttore editoriale, Responsabile marketing: Massimiliano dott. Brutti
All rights reserved - redazione@abruzzolive.tv