Abruzzolive.tv

In evidenza

Atessa. Vertenza Honeywell: il Mise convochera' i vertici francesi della multinazionale

Atessa (Ch) – Nessuna buona nuova dalla capitale per quanto riguarda la Honeywell Transportation System di Atessa (Ch). Ieri pomeriggio si è tenuto l'incontro a Roma, presso il ministero dello Sviluppo economico, per discutere della situazione dello stabilimento metalmeccanico che si teme venga ridimensionato, con taglio del personale, o addirittura delocalizzato all'estero. E, per questo, da alcuni mesi, i lavoratori sono sulle spine. Ci sono stati anche scioperi con blocco della produzione: il futuro appare nebuloso, dai contorni incerti. E i vertici aziendali, finora, non hanno dato alcuna rassicurazione. L' "allarme" è scattato nel mese di luglio quando i sindacati si sono accorti che erano state avviate le operazioni di duplicazione delle produzioni Honeywell, in gergo detto ‘bakeup’. 

Al tavolo romano, oltre ai dirigenti del ministero, erano presenti il vice presidente della Regione, Giovanni Lolli; i rappresentanti nazionali di Fiom, Fim e Uilm; Primiano Biscotti, segretario provinciale Ch della Cisl; Davide Labbrozzi, segretario provinciale Chieti di Fiom; Nicola Manzi, coordinatore regionale Uilm Abruzzo; Giulio Borrelli, sindaco di Atessa; Nicola Scaricaciottoli, sindaco di Paglieta; Mario Pupillo, sindaco di Lanciano; Vincenzo Menna, assessore alle Attività produttive del Comune di Atessa e poi i dirigenti locali Honeywell.

"Un confronto - spiega Manzi, Uilm - che non ha aggiunto nulla a quanto già sapevamo. L'azienda, con il capo del personale, ha presentato una serie di slide ma nessun piano industriale di rilancio per lo stabilimento abruzzese che invece è quello che avevamo chiesto. I numeri non danno affidabilità e non c'è alcuna certezza. E' stato soltanto detto che nei prossimi tre anni dovrebbero essere mantenuti gli stessi volumi produttivi: 700- 800 mila turbo all'anno. Un incontro insoddisfacente, tanto che il ministero ha deciso di riconvocare le parti per una nuova riunione la cui data ci verrà comunicata prossimamente e a cui sarà chiamato il management francese della multinazionale, che finora ha glissato, ha boicottato. Importante ed apprezzabile la presenza delle istituzioni: dei Comuni e della Regione". 

Secondo i sindacati il destino dello stabilimento di Atessa è subordinato a quello del sito francese della società con sede a Thaon Les Vosges. “L’idea dei dirigenti (che sono francesi dallo scorso inverno, ndr) appare chiara – torna a sottolineare Manzi - . In Italia la produzione è ferma a circa 700 mila pezzi a fronte dei 4,3 milioni in Romania e 2 milioni in Slovacchia, dove vi sono altre due fabbriche Honeywell, oltre che in Europa occidentale. I vertici italiani sono spariti dalla direzione e questo ha permesso ai francesi, storicamente in competizione, di volgere le proprie attenzioni a Vosges a discapito dell’officina della Val di Sangro, da sempre ritenuta un'eccellenza”. 
Domani assemblee in fabbrica con i lavoratori. 

"Una situazione preoccupante - commenta Vincenzo Menna, assessore alle Attività produttive di Atessa -, perché non è stato presentato un piano industriale, un piano triennale di sviluppo. Come dire, campiamo alla giornata, poi si vedrà... E l'impressione, davvero, è che si voglia smantellare e chiudere il sito della Val di Sangro. Fondamentale, in quest'ottica, l'iniziativa del ministro Carlo Calenda e dei suoi collaboratori di convocare il vertice Honeywell. Occorre stare in guardia... Vediamo come si svilupperà la faccenda...". (se.gian.)


14 settembre 2017

@RIPRODUZIONE VIETATA

Numero visite 1695

Commenti

Servizi correlati

VIDEO. Honeywell, sciopero ad oltranza. ...
VIDEO. Atessa, sciopero alla Honeywell. ...
VIDEO. Atessa, sciopero alla Honeywell. ...
VIDEO. Casoli, appello dei dipendenti di ...
VIDEO. Renzi a L'Aquila: proteste dei la ...
VIDEO. Casoli, vertenza Cometa. I lavora ...
VIDEO. Vertenza Brioni, da Obama... ai 4 ...
VIDEO. Brioni, protesta dei lavoratori c ...
VIDEO. Brioni, a rischio 400 posti di la ...
VIDEO. 'Vogliamo il lavoro' e i dipenden ...
VIDEO. Protesta Cotir, i ricercatori: 'N ...
VIDEO. Vasto, ricercatori Cotir protesta ...
VIDEO. Ortona, crisi Tortella: sciopero ...
VIDEO. L'Aquila, protesta lavoratori Sac ...
VIDEO. Atessa, sciopero alla Bimo Irplas ...
VIDEO. Dialifluids, lavoratori sospesi d ...
VIDEO. Dialifluids, situazione critica. ...
VIDEO. Lavoratori Dialifluids abbandonat ...
VIDEO. Casoli, sciopero alla Progetto Me ...
VIDEO. 'Il Parco mi dia gli indennizzi c ...
VIDEO. MilleVoci - Tutt'altra musica... ...
VIDEO. MilleVoci - Tutt'altra musica... ...
VIDEO. 'Notizie Ascom'. 'Poesia e impres ...
VIDEO. Motociclismo. Ad Ortona la Lorenz ...
VIDEO. Ortona, pazzi per le due ruote... ...
VIDEO. 'Festival della Partecipazione' a ...
VIDEO. 'Notizie Ascom'. Pescara, diretti ...
No raffineria a Bomba, la protesta a L'A ...
VIDEO. Terremoto, Gentiloni nel Teramano ...
VIDEO. Terremoto e maltempo: l'emergenza ...
No raffineria sul lago, esultano i citta ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Gautieri: ' ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Torrente: ' ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Mammarella: ...
Terremoto - Dalla catastrofe al virtuale ...
'Abruzzo doc' - Petrolio sulla Costa dei ...
Atessa, consiglio caldo sull'ospedale. Z ...
Esclusivo - Frustate col rosario a minor ...
Esclusivo - Lanciano, frustate col rosar ...

Articoli correlati

Atessa. Vertenza Honeywell. 'Avanti con ...
Atessa, vertenza Honeywell. L'azienda: ' ...
Atessa. Alla Honeywell si continua a lo ...
Atessa, la vertenza Honeywell il 13 sett ...
Atessa, vertenza Honeywell. Menna: 'No a ...
Atessa. Honeywell, la vertenza approdera ...
Atessa. Honeywell, la Regione convochera ...
Atessa. Honeywell, sindacati: 'Adesione ...
Chieti. Dayco annuncia 135 esuberi: scio ...
Atessa. Sevel, Fiom e Usb proclamano sci ...
Pescara, protesta dei lavoratori Dayco. ...
Abruzzo primo in Italia per diminuzione ...
Vasto. Pianeta, a rischio 45 dipendenti. ...
Lanciano. L'azienda Scattolini compra la ...
Ortona, Natale amaro per i lavoratori Cm ...
Ortona, lavoratori Cmti con stipendi arr ...
Poste Italiane: domani sciopero dei lavo ...
Atessa, Honda Italia verso il rilancio p ...
Casoli, dopo Cometa chiude anche Progett ...
Casoli, l'azienda Cometa licenzia e chiu ...
Maltempo Abruzzo. A Guardiagrele crolla ...
1.100 vini in concorso: ecco 'La selezio ...
Maltempo Abruzzo. Comune Lanciano offre ...
Maltempo Abruzzo. Allerta esondazione fi ...
'Crepi il lupo', anzi 'In bocca al lupo' ...
Terremoto L'Aquila. 'Crollo Casa student ...
Sevel, nuove assunzioni. Uilm: 'Fiducios ...
Treglio, eletti sindaco e Consiglio comu ...
Calcio. Nasce la Nazionale dei terremota ...
Ricostruzione a L'Aquila: le mazzette de ...
Maltempo Abruzzo. In 100mila senza luce ...
Sevel, arriva premio di produzione di 1. ...
Sevel, gli vietano di andare in bagno e ...
Sevel, gli negano di andare in bagno. Cr ...
Sevel, gli negano di andare in bagno. La ...
Sevel, Fim Cisl: 'Ecco tutti i bonus di ...
Editrice "Cenere di rosa" P. Iva 02140060696 - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 183 del 23.10.2008
Abruzzolive.tv - Vico 2 Ravizza, n° 15 - 66034 Lanciano (Chieti)
Redazione studi televisivi - Contrada Severini, n° 2 - 66030 Treglio (Chieti)
Tel. e Fax 0872.716346 (Cell. 389.9632577) - Pubblicità 0872.716346
Direttore responsabile: Serena Giannico
Direttore editoriale, Responsabile marketing: Massimiliano dott. Brutti
All rights reserved - redazione@abruzzolive.tv

Sito realizzato da Davide Luciani in collaborazione con EM Technology