Abruzzolive.tv

In evidenza

Atessa. Monsignor Forte scrive ai vertici Honeywell, mentre Calenda si sente con l'azienda

Atessa (Ch) - Scende in campo deciso l'arcivescovo metropolita di Chieti -Vasto, Bruno Forte, nella vertenza Honeywell di Atessa. E lo fa scrivendo una lettera, in inglese e in italiano, al management della multinazionale, ai vertici statunitensi e a quelli della divisione europea, che vengono bacchettati. "420 lavoratori... - recita la missiva - molti dei quali sono lì da più di 20 anni, rischiano di perdere il lavoro perché pare che l’azienda abbia deciso di delocalizzare il sito produttivo, probabilmente in Slovacchia... Sono stato ad incontrare i lavoratori in sciopero permanente. Insieme alle loro famiglie essi presidiano la fabbrica, anche il sabato e la domenica. Facilmente si comprende quanto sia drammatica per tutti loro la prospettiva di rimanere senza lavoro. Come più volte ho sostenuto, in numerose sedi e ripetutamente negli editoriali che scrivo per Il Sole 24 Ore, che è il maggior quotidiano economico in Italia, - evidenzia Forte - ritengo la delocalizzazione a scopo di maggior profitto profondamente immorale, in piena sintonia col magistero della Chiesa più volte richiamato da Papa Francesco. In nome di un presunto maggior guadagno si sacrifica la dignità e la competenza dei lavoratori, la serenità delle loro famiglie, il futuro dei loro figli, la tenuta sociale di un intero territorio. Per tutte queste ragioni, - conclude il religioso nella missiva - chiedo ai responsabili della Honeywell di abbandonare ogni progetto eventuale di delocalizzazione e di continuare a mantenere attivo il sito di Atessa, che dimostra sotto tutti i profili di meritare questa scelta. Prego Dio di illuminare le coscienze di chi deve prendere questa decisione perché si proceda ad essa senza indugio...".


Intanto per oggi, dopo le 18, era prevista videochiamata tra il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, e i vertici della multinazionale, come ha annunciato ai sindacati il vice presidente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli. Un momento di confronto programmato ed ufficioso, dopo l'incontro al Mise dello scorso 5 ottobre, e che dovrebbe aver dato il via alle “trattative” per scongiurare la chiusura dello stabilimento della Val di Sangro. Il Governo ad Honeywell ha chiesto un piano di rilancio, mettendo sulla bilancia incentivi e fondi per 50 milioni. Ora si attende una risposta dall'azienda, che se la sta prendendo con eccessiva calma. Anche perché i lavoratori, per evitare di perdere il posto, sono in sciopero dal 18 settembre.  31 ottobre 2017

@RIPRODUZIONE VIETATA

Numero visite 1239

Commenti

Servizi correlati

VIDEO. Honeywell. 'Due mesi di presa in ...
VIDEO. Chiude la Honeywell di Atessa. A ...
VIDEO. Vertenza Honeywell. Dal governo 5 ...
VIDEO. Atessa, vertenza Honeywell. Dipen ...
VIDEO. Atessa, vertenza Honeywell. Tensi ...
VIDEO. Vertenza Honeywell. Davanti alla ...
VIDEO. Sciopero alla Honeywell, la solid ...
VIDEO. Honeywell, sciopero ad oltranza. ...
VIDEO. Atessa, sciopero alla Honeywell. ...
VIDEO. Atessa, sciopero alla Honeywell. ...
VIDEO. Casoli, appello dei dipendenti di ...
VIDEO. Renzi a L'Aquila: proteste dei la ...
VIDEO. Casoli, vertenza Cometa. I lavora ...
VIDEO. Vertenza Brioni, da Obama... ai 4 ...
VIDEO. Brioni, protesta dei lavoratori c ...
VIDEO. Brioni, a rischio 400 posti di la ...
VIDEO. 'Vogliamo il lavoro' e i dipenden ...
VIDEO. Protesta Cotir, i ricercatori: 'N ...
VIDEO. Vasto, ricercatori Cotir protesta ...
VIDEO. Ortona, crisi Tortella: sciopero ...
VIDEO. MilleVoci - Tutt'altra musica... ...
VIDEO. MilleVoci - Tutt'altra musica... ...
VIDEO. 'Notizie Ascom'. 'Poesia e impres ...
VIDEO. Motociclismo. Ad Ortona la Lorenz ...
VIDEO. Ortona, pazzi per le due ruote... ...
VIDEO. 'Festival della Partecipazione' a ...
VIDEO. 'Notizie Ascom'. Pescara, diretti ...
No raffineria a Bomba, la protesta a L'A ...
VIDEO. Terremoto, Gentiloni nel Teramano ...
VIDEO. Terremoto e maltempo: l'emergenza ...
No raffineria sul lago, esultano i citta ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Gautieri: ' ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Torrente: ' ...
Calcio, Lanciano - Bari 0-3. Mammarella: ...

Articoli correlati

Atessa. Honeywell... Ecco la marea di s ...
Atessa. La Honeywell chiude: l'annuncio ...
Lanciano. Spettacolo di solidarieta' per ...
M5S Abruzzo, l'affondo: 'Persi 15mila po ...
Vertenza Honeywell. I sindacati chiedono ...
Vertenza Honeywell. Il prefetto chiede l ...
Vertenza Honeywell. Monsignor Forte con ...
Vertenza Honeywell. Tir inviati dall'azi ...
Vertenza Honeywell: nulla di nuovo da Ro ...
Vasto, il caso Cotir sotto i riflettori ...
Vertenza Dayco, c'e' accordo. L'azienda ...
Vertenza Honeywell: sostegno ai lavorato ...
Vasto. Il calvario del Cotir: lavoratori ...
Atessa. Vertenza Honeywell: tutti convoc ...
Vertenza Dayco: sciopero da stanotte al ...
Atessa. Vertenza Honeywell: rinviato a d ...
Atessa, vertenza Honeywell. Quattordici ...
Atessa. Vertenza Honeywell: domani l'inc ...
Atessa. Vertenza Honeywell: conto corren ...
Atessa. Vertenza Honeywell. 'Avanti con ...
Atessa. Vertenza Honeywell: bocche cucit ...
Atessa. Alla Honeywell si continua a lo ...
Sevel, nuove assunzioni. Uilm: 'Fiducios ...
Atessa, la vertenza Honeywell il 13 sett ...
Atessa. Vertenza Honeywell: il Mise conv ...
Atessa, vertenza Honeywell. L'azienda: ' ...
Maltempo Abruzzo. A Guardiagrele crolla ...
1.100 vini in concorso: ecco 'La selezio ...
Editrice "Cenere di rosa" P. Iva 02140060696 - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 183 del 23.10.2008
Abruzzolive.tv - Vico 2 Ravizza, n° 15 - 66034 Lanciano (Chieti)
Redazione studi televisivi - Contrada Severini, n° 2 - 66030 Treglio (Chieti)
Tel. e Fax 0872.716346 (Cell. 389.9632577) - Pubblicità 0872.716346
Direttore responsabile: Serena Giannico
Direttore editoriale, Responsabile marketing: Massimiliano dott. Brutti
All rights reserved - redazione@abruzzolive.tv

Sito realizzato da Davide Luciani in collaborazione con EM Technology