Abruzzolive.tv

In evidenza

Acquisti di Natale on line: ecco il vademecum antitruffe della poliza

Molti italiani quest'anno compreranno online il regalo. Il web può essere insidioso, per questo la polizia di Stato sul portale del commissariato on line e sulle relative pagine facebook e twitter ha inserito un vademecum. Si tratta di otto regole d'oro per evitare che la corsa on line all'acquisto di Natale, complice anche la ricerca di offerte a bassissimo costo, finisca in una truffa. Una guida all'e-commerce sicura, ricca di consigli e suggerimenti su come muoversi tra i negozi virtuali. "Il numero di denunce presentate - più di 25mila - sommato a quello delle persone arrestate, circa una ventina, e di quelle indagate, oltre 3.500 - spiega Roberto Di Legami, direttore del Servizio - ha richiamato l'attenzione della polizia postale e delle comunicazioni, che ha potenziato ogni utile strumento per indirizzare l'utenza ad un uso appropriato della rete e dei pagamenti online e contrastare le truffe messe in atto su Internet, anche attraverso la chiusura massiva degli spazi virtuali che, solo nel 2015, ammontano a circa 1.600". "Gli utenti della rete - prosegue Roberto Sgalla, direttore centrale per le specialità della polizia di Stato.- devono poter usufruire delle opportunità offerte dai siti di e-commerce, indipendentemente dal proprio livello di informatizzazione: il nostro obiettivo è aiutare a comprare in totale tranquillità". 



Questi, nel dettaglio, i punti del vademecum. 
1. Utilizzare software e browser completi ed aggiornati. Il primo passo per acquistare in sicurezza è avere sempre un buon antivirus aggiornato: gli ultimi sistemi antivirus (gratuiti o a pagamento) danno protezione anche nella scelta degli acquisti su Internet. Per una maggiore sicurezza online, inoltre, è necessario aggiornare all'ultima versione disponibile il browser utilizzato per navigare. 
2. Dare la preferenza a siti certificati o ufficiali. Quando un'offerta si presenta troppo conveniente rispetto all'effettivo prezzo di mercato del prodotto che si intende acquistare, allora è meglio verificare su altri siti: potrebbe essere un falso o rivelarsi una truffa. E' consigliabile dare la preferenza a negozi online di grandi catene già note ma in caso di siti poco conosciuti si può controllare la presenza di certificati di sicurezza quali Trust e Verified, VeriSign Trusted che permettono di validare l´affidabilità del sito web. 
3. Dietro ad un sito deve esserci un vero negozio. Prima di completare l'acquisto verificare che il sito sia fornito di riferimenti quali un numero di partiva Iva, un numero di telefono fisso, un indirizzo fisico e ulteriori dati per contattare l'azienda. I dati fiscali sono facilmente verificabili sul sito dell´Agenzia delle Entrate. 
4. Leggere sempre commenti e feedback di altri acquirenti. Prima di passare all'acquisto del prodotto scelto è buona norma leggere i feedback pubblicati dagli altri utenti sul sito che lo mette in vendita. Anche le informazioni sull´attendibilità del sito attraverso i motori di ricerca, sui forum o sui social sono utilissime. 
5. Utilizzare App ufficiali dei negozi online. Su smartphone e tablet, se si sceglie di acquistare da grandi negozi online, il consiglio è quello di utilizzare le app ufficiali dei relativi negozi per completare l'acquisto. Questo semplice accorgimento permette di evitare i rischi di "passare" o "essere indirizzati" su siti truffaldini o siti clone. 
6. Utilizzare soprattutto carte di credito ricaricabili. Per completare una transazione d'acquisto sono indispensabili pochi dati come numero di carta, data di scadenza della carta ed indirizzo per la spedizione della merce. Se un venditore chiede ulteriori dati probabilmente vuole assumere informazioni personali (numero del conto, pin o password) che, in quanto tali, vanno custodite gelosamente e non divulgate. Al momento di concludere l'acquisto, la presenza del lucchetto chiuso in fondo alla pagina o di "https" nella barra degli indirizzi sono ulteriori conferme sulla riservatezza dei dati inseriti nel sito e della presenza di un protocollo di tutela dell'utente. 
7. Non cadere nella rete del phishing e dello smishing, ovvero nella rete di quei truffatori che, attraverso mail o sms contraffatti, richiedono di cliccare su un link al fine di raggiungere una pagina web trappola e sfruttando meccanismi psicologici come l'urgenza o l'ottenimento di un vantaggio personale, riusciranno a rubare informazioni personali quali password e numeri di carte di credito per scopi illegali. 8. Assicurare gli acquisti, oltre che controllare i dettagli della transazione e le modalità di consegna, è importante scegliere sempre una spedizione tracciabile ed assicurata. Il costo potrebbe essere di poco superiore ma permette di sapere in modo certo e tempestivo dove si trova l'oggetto acquistato fino alla sua consegna. 16 dicembre '15

Numero visite 939

Commenti

Servizi correlati

VIDEO. Lanciano. La Squilla nella dirett ...
VIDEO. Natale a Lanciano. Luci della cit ...
VIDEO. Lanciano. 'Riscopriamo il presepe ...
VIDEO. Lanciano. Ecco l'accensione del n ...
VIDEO. Presepe, passioni e tradizioni. E ...
VIDEO. 'Abruzzo doc'. Lanciano e la trad ...
VIDEO. A Lanciano 'Riscopriamo il presep ...
VIDEO. Montesilvano, tutta la passione d ...
VIDEO. 'Abruzzo doc'. Lanciano, la Squil ...
VIDEO. Lanciano, le Befane volanti della ...
VIDEO. Lanciano, raccontando la Squilla
VIDEO. 'White Christmas' - 'Bianco Natal ...
'Abruzzo doc' - Il presepe vivente di Ca ...
L'Aquila, curiosando nella Fiera dell'Ep ...
Castel Frentano, torna il Presepe vivent ...
I migliori auguri... Da Abruzzolive.tv.. ...
Lanciano. E la scuola 'Rocco Carabba' di ...
Rocca San Giovanni, curiosando nel merca ...
Lanciano, lavori d'artigianato artistico ...
Abruzzo Doc - Castel Frentano e la sua N ...

Articoli correlati

Lanciano, e 'La Squilla' arrivo' su...'T ...
Lanciano. Auguri in piazza con Pan'Agrum ...
Lanciano. Al via la ventottesima edizion ...
Orsogna, il 20 dicembre 'Bimbe a bordo' ...
Castel Frentano, Sveva Di Giacomo sara' ...
Lanciano, a Corso Roma domani Babbo Nata ...
Lanciano, villaggio di Babbo Natale e go ...
E' Roberta Sideri di Lanciano la Madonni ...
'Per un inizio anno col botto evita di u ...
Natale a Lanciano: oltre 40 eventi in pr ...
Filetto, Natale coi tralicci. Cosi' l'el ...
Natale 2015: in aumento acquisti sul web ...
Lanciano, PerCorso Roma veste a festa il ...
Presepe Pescara, ragazza musulmana inter ...
Mercatini, piste di pattinaggio e trenin ...
L'Aquila, botti di fine anno: 14enne ris ...
La maestra: 'No a Babbo Natale a scuola' ...
Montesilvano, addobbi dei negozi realizz ...
Civitella Alfedena, dal 6 dicembre prese ...
Citta' Sant' Angelo, iniziano i preparat ...
Rom, sequestrati 3 milioni di euro in un ...
Pescara, zaino sospetto vicino questura: ...
Pescara, ladri svuotano il bancomat di A ...
Pescara, ex consorzio agrario: sgomberat ...
Editrice "Cenere di rosa" P. Iva 02140060696 - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 183 del 23.10.2008
Abruzzolive.tv - Vico 2 Ravizza, n° 15 - 66034 Lanciano (Chieti)
Redazione studi televisivi - Contrada Severini, n° 2 - 66030 Treglio (Chieti)
Tel. e Fax 0872.716346 (Cell. 389.9632577) - Pubblicità 0872.716346
Direttore responsabile: Serena Giannico
Direttore editoriale, Responsabile marketing: Massimiliano dott. Brutti
All rights reserved - redazione@abruzzolive.tv